PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"

SPECIALE : "ARTE FIERA 2017 - ART CITY WHITE NIGHT"


Anche quest'anno la Rassegna "Arti Visive, Rese Visibili", giunta alla 15^ edizione, ha deciso di realizzare a Bologna - durante il periodo di svolgimento di "Arte Fiera 2017" (28 gennaio / 30 gennaio) - un percorso artistico, articolato in due diverse proposte espositive, finalizzato a presentare al pubblico le più recenti proposte creative realizzate dai numerosi artisti contemporanei italiani che hanno aderito all'evento.

La prima proposta è un Evento Artistico intolato " D I F F E R E N T " :
5 curatori presentano in 5 sedi espositive 5 diverse tematiche trattate da 5 pittori e 1 fotografo.

Queste le singole mostre dell'evento :

D I F F E R E N T  ABILITY     a cura di Edoardo Di Mauro - Sala Celeste - Via Castiglione 41

D I F F E R E N T  CITY          a cura di Bruno Bandini - Alle Due Porte Ristorante - Via del Pratello 62

D I F F E R E N T  ANIMALS  a cura di Giulia Quattrini - Q16- Home Gallery - Via San Carlo 16

D I F F E R E N T  BODY        a cura di Eliana Masulli - Palestra Performance - Via Nazario Sauro 1/2

D I F F E R E N T  SHOES     a cura di Ezio Alessio Gensini - UOMINI - Via del Pratello 5/A


La seconda proposta è una mostra collettiva di pittura, scultura e fotografia dal titolo:
 "BOH? BOH?BOH?"

Presso gli spazi espositivi coinvolti nell'iniziativa sarà infatti possibile prendere visione delle opere
pittoriche, grafiche, scultoree e fotografiche realizzate dagli artisti: Luigi Dati, Davide Ferro, Gianni Pedullà, Massimo Romani, Leonardo Santoli, Irene Zangheri.

E ancora da:
Eros Mariani, Roberto Dovesi, Andrea Scaranaro.

La manifestazione è organizzata anche per sostenere il Progetto "L'Arte per la Ricerca"
dell'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Onlus nato per sensibilizzare l'opinione pubblica italiana sulle difficoltà per i Cittadini di avere una ricerca scientifica totalmente libera, indipendente e non soggetta a condizionamenti economici, politici, ambientali e per raccogliere fondi da destinare alla ricerca e alle sperimentazioni scientifiche dedicate all'Insufficienza Venosa Cronica Cerebro Spinale e alla correlazione tra la CCSVI e le malattie neuro-degenerative (Sclerosi Multipla, Sclerosi Laterale Amiotrofica).




D I F F E R E N T
 
RASSEGNA D'ARTE CONTEMPORANEA
 
 
locandina                                  comunicato stampa                              catalogo

   
Different - Evento Artistico - 28 gennaio / 5 febbraio
          2017 - Bologna : 5 sedi, 5 temi, 5 critici, 6 artisti        D
          I F F E R E N T - Evento artistico - comunicato stampa        Different - Evento Artistico - 28 gennaio / 5 febbraio
          2017 - Bologna : 5 sedi, 5 temi, 5 critici, 6 artisti
 
      

ABILITY     ANIMALS     BODY     CITY     SHOES
                

Different - Evento Artistico - 28 gennaio / 5 febbraio
          2017 - Bologna : 5 sedi, 5 temi, 5 critici, 6 artisti




BOH? BOH? BOH?
 
MOSTRA DI PITTURA, SCULTURA E FOTOGRAFIA
 
 
locandina                                  comunicato stampa

   
Different - Evento Artistico - 28 gennaio / 5 febbraio
          2017 - Bologna : 5 sedi, 5 temi, 5 critici, 6 artisti        D I F F E R E N T - Evento artistico - comunicato stampa  








IL SOSTEGNO AL PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"
(SCARICA IL PDF DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO)

Il numeroso gruppo di artisti che partecipa con le proprie mostre alla Rassegna "Arti Visive, Rese Visibili" ha deciso di sostenere il
progetto "L'Arte per la Ricerca" e il programma di ricerca "Diagnostica CCSVI e Telemedicina" mediante l'inserimento delle loro esposizioni personali e collettive nel circuito degli eventi che partecipano alla manifestazione "Art City White Night" in programma per sabato 28 gennaio 2017.

In tale occasione l'arte sarà la protagonista della notte e tutto il centro storico di Bologna sarà invaso da cittadini e turisti che potranno visitare sino alle ore 24,00 gli spazi espositivi aderenti a tale circuito "Off".

Scarica l'elenco completo di tutte le esposizioni di ArtCityWhiteNight

Presso le mostre aderenti al Progetto "L'Arte per la Ricerca" i visitatori potranno reperire informazioni sull'associazione e sullo stato delle sperimentazioni scientifiche avviate in Italia in tema di correlazione fra CCSVI e Sclerosi Multipla.

Rigraziamo gli artisti,
i galleristi e i curatori delle esposizioni aderenti all'iniziativa.

Per maggiori informazioni visitate il sito internet :

 

www.artefiera.it/artcitywhitenight





PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"

SPECIALE : "OPENTOUR 2016 - LA NOTTE DELLE GALLERIE"
ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI BOLOGNA




La Rassegna "Arti Visive, Rese Visibili", giunta alla 14^ edizione, e il Progetto "L'Arte per la Ricerca" hanno deciso di collaborare con l'Accademia di Belle Arti di Bologna partecipando - grazie alla disponibilità della Sala Celeste di via Castiglione 41 a Bologna - alla realizzazione dell'evento "LA NOTTE DELLE GALLERIE" (Mostre dei lavori degli studenti dell'Accademia in 15 spazi espositivi di Bologna) inserito nel programma ufficiale della manifestazione "OPENTOUR 2016" in programma dal 13 al 19 giugno 2016.

In Sala Celeste
- dalle 17 alle 24 di giovedì 16 giugno 2016 - sarà possibile visitare la mostra "SELFIE PAINTING", nata dallo svolgimento del workshop "Indaginedisè", con esposizione di alcune opere di 12 giovani allievi dell'Accademia di Belle Arti di Bologna

Alessia Armari, Lavinia Bolognini, Giada Cerbara, Luciana Facchinetti, Emi Giovannini, Micol Giovannini, Sara Labadini, Debora Lago, Valeria Nardone, Nicolò Vallicelli, Elionor Vendrell, Giovanna Volpe presentano alcuni lavori da loro realizzati sul tema del ritratto.



La mostra, a cura di Salvo Palazzolo e Luigi Dati, sarà inaugurata giovedì 16 giugno 2016 alle ore 17 e resterà aperta nei seguenti orari


L'esposizione è organizzata anche per sostenere il Progetto "L'Arte per la Ricerca"
dell'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Onlus nato per sensibilizzare l'opinione pubblica italiana sulle difficoltà per i Cittadini di avere una ricerca scientifica totalmente libera, indipendente e non soggetta a condizionamenti economici, politici, ambientali e per raccogliere fondi da destinare alla ricerca e alle sperimentazioni scientifiche dedicate all'Insufficienza Venosa Cronica Cerebro Spinale e alla correlazione tra la CCSVI e le malattie neuro-degenerative (Sclerosi Multipla, Sclerosi Laterale Amiotrofica).

In particolare quest'anno la rassegna "Arti Visive, Rese Visibili" vuole sostenere la ricerca "Diagnostica CCSVI e
Telemedicina" che ha lo scopo di portare sulla terra e rendere accessibile a tutti le tecnologie di diagnostica avanzata sviluppate all'interno dei programmi spaziali dall'astronauta Samantha Cristoforetti.






SCARICA IL COMUNICATO STAMPA IN PDF DELLA MOSTRA


REALIZZATA
A SOSTEGNO DEL PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"
(SCARICA IL PDF DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO)


Presso la mostra aderente al Progetto "L'Arte per la Ricerca" i visitatori potranno reperire informazioni sull'associazione e sullo stato delle sperimentazioni scientifiche avviate in Italia in tema di correlazione fra CCSVI e Sclerosi Multipla.

Rigraziamo gli artisti,
i galleristi e i curatori delle esposizioni aderenti all'iniziativa.





PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"

SPECIALE : "ARTE FIERA 2016 - ART CITY WHITE NIGHT"





Anche quest'anno la Rassegna "Arti Visive, Rese Visibili", giunta alla 14^ edizione, ha deciso di realizzare a Bologna - durante il periodo di svolgimento di "Arte Fiera 2016" (27 gennaio / 1 febbraio) - un percorso artistico, articolato in nove differenti sedi espositive, finalizzato a presentare al pubblico le più recenti proposte creative realizzate dai numerosi artisti contemporanei italiani che hanno aderito all'evento.

Presso gli spazi espositivi coinvolti nell'iniziativa sarà infatti possibile prendere visione delle opere
pittoriche, grafiche, scultoree e fotografiche realizzate dagli artisti: Luigi Mastrangelo, Nino Barone, Luigi Leonidi, Mario Serra, Mauro Rea, Salvo Palazzolo, Dante Maffei, Massimiliano Errera, Luigi Dati, Giuliano Ieraci, Giancarlo Costanzo, Giuliano Cotellessa, Iller Incerti, Anna Boschi, Gianni Pedullà, Giovanni Carbone, Gian Ruggero Manzoni, Irene Zangheri, Alessandra Bonoli, Davide Scarabelli, Davide Ferro, Stefano Niccolini, Cristina Gardumi, Massimo Romani, Pietro Franca, Gianfranco Sergio, Leonardo Santoli, Paola Babini, Gianni Cella, Paola Bitelli, Giorgio Costantino, Enrico Ingenito, Olinsky, Modan, Mauro Bendandi, Franca Bonazza, Barbara Gaddi, Benedetta Jandolo, Luigi Capizzi, Patricia Taide Mariani, Sorapech Srijan, Giorgio Croce Burrafato, Totò Cariello, Ignazio Di Giorgi, Serena De Carolis, Silvia Lupi, Vincenzo Cosenza, Luigi Dati senior, Maddalena Barletta, Roberta Serenari, Myriam Cappelletti, Simona Ragazzi, Eros Mariani, Roberto Dovesi, Andrea Scaranaro, Milena Buzzoni, Andrea Cimatti, Paola Gais, Gabriele Bartoletti, Gae Milazzo e altri ancora.

I nove luoghi degli allestimenti - Sala Celeste, The Door Art Association, Caffè del Rondone, Bo.Na.Lè, Sala Odeon, Casa della Gabella, Torre Alberici, Matusel Art Project e Galleria d'Arte il Punto – per l'occasione saranno messi in rete fra loro per consentire una migliore circolazione delle idee e una maggiore condivisione delle nuove tendenze artistiche.

La manifestazione è organizzata anche per sostenere il Progetto "L'Arte per la Ricerca"
dell'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Onlus nato per sensibilizzare l'opinione pubblica italiana sulle difficoltà per i Cittadini di avere una ricerca scientifica totalmente libera, indipendente e non soggetta a condizionamenti economici, politici, ambientali e per raccogliere fondi da destinare alla ricerca e alle sperimentazioni scientifiche dedicate all'Insufficienza Venosa Cronica Cerebro Spinale e alla correlazione tra la CCSVI e le malattie neuro-degenerative (Sclerosi Multipla, Sclerosi Laterale Amiotrofica).

In particolare quest'anno la rassegna vuole sostenere la ricerca "Diagnostica CCSVI e
Telemedicina" (http://www.ccsvi-sm.org/node/8070) che ha lo scopo di portare sulla terra e rendere accessibile a tutti le tecnologie di diagnostica avanzata sviluppate all'interno dei programmi spaziali dall'astronauta Samantha Cristoforetti.

L'Associazione Ars Creativa, titolare della rassegna, consapevole dell'ingiusto oblio al quale troppo
spesso sono condannati gli esponenti delle più svariate correnti artistiche succedutesi nel tempo e memore dei lusinghieri giudizi a lui riservati da Giorgio Morandi ("era un vero pittore", "l'unico pittore di Bologna"), ha deciso di dedicare la presente iniziativa a Luigi Bertelli, paesaggista ottocentesco, nella ricorrenza del centenario della sua scomparsa (San Lazzaro 19.12.1833 / Bologna 23.01.1916).



Arti Visive, Rese
                      Visibili 2016 a sostegno del progetto L'Arte per
                      la Ricerca dell'associazione CCSVI nella Sclerosi
                      Multipla


SCARICA IL COMUNICATO STAMPA IN PDF DELLA RASSEGNA

SCARICA LA MAPPA IN PDF DELLA RASSEGNA

"ARTI VISIVE, RESE VISIBILI" 2016
CON TUTTE E NOVE LE ESPOSIZIONI

REALIZZATA
A SOSTEGNO DEL PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"
(SCARICA IL PDF DI PRESENTAZIONE DEL PROGETTO)

E DEL PROGRAMMA "DIAGNOSTICA CCSVI E TELEMEDICINA"

(VISITA LA PAGINA WEB DI PRESENTAZIONE DEL PROGRAMMA)


Il numeroso gruppo di artisti che partecipa con le proprie mostre alla Rassegna "Arti Visive, Rese Visibili" ha deciso di sostenere il progetto "L'Arte per la Ricerca" e il programma di ricerca "Diagnostica CCSVI e Telemedicina" mediante l'inserimento delle loro esposizioni personali e collettive nel circuito degli eventi che partecipano alla manifestazione "Art City White Night" in programma per sabato 30 gennaio 2016.

In tale occasione l'arte sarà la protagonista della notte e tutto il centro storico di Bologna sarà invaso da cittadini e turisti che potranno visitare sino alle ore 24,00 gli spazi espositivi aderenti a tale circuito "Off".

Scarica l'elenco completo di tutte le esposizioni di ArtCityWhiteNight

Presso le mostre aderenti al Progetto "L'Arte per la Ricerca" i visitatori potranno reperire informazioni sull'associazione e sullo stato delle sperimentazioni scientifiche avviate in Italia in tema di correlazione fra CCSVI e Sclerosi Multipla.

Rigraziamo gli artisti,
i galleristi e i curatori delle esposizioni aderenti all'iniziativa.

Per maggiori informazioni visitate il sito internet :

 

www.artefiera.it/artcitywhitenight




LE SINGOLE ESPOSIZIONI DELLA RASSEGNA :


SALA CELESTE - Via Castiglione n. 41 - 392.6661199

Orari : 27G/1F=18/20; 30G=18/24

A+B IN SALA CELESTE


Sala A:

Luigi Mastrangelo, Nino Barone, Luigi Leonidi, Mario Serra, Mauro Rea,
Salvo Palazzolo, Dante Maffei, Massimiliano Errera,
Luigi Dati, Giuliano Ieraci, Giancarlo Costanzo, Giuliano Cotellessa


Sala B:

Iller Incerti, Anna Boschi, Gianni Pedullà, Giovanni Carbone,
Gian Ruggero Manzoni,
Irene Zangheri, Alessandra Bonoli, Davide Scarabelli




THE DOOR ART ASSOCIATION – Via Mascarella n. 16/a – 349.4219770

Up! di :
 
Davide Ferro, Stefano Niccolini, Cristina Gardumi, Massimo Romani, Pietro Franca,
Gianfranco Sergio, Leonardo Santoli, Paola Babini, Gianni Cella,
Paola Bitelli, Giorgio Costantino, Enrico Ingenito, Olinsky, Modan, Mauro Bendandi



CAFFE' DEL RONDONE – Via Del Rondone n.2 – 051.4841213

Franca Bonazza, Barbara Gaddi, Benedetta Jandolo,
Luigi Capizzi, Patricia Taide Mariani, dj-set Laura Elle



BO – NA – LE' – Via Del Pratello n. 3/d - 339.8952973

Sorapech Srijan, Giorgio Croce Burrafato, Totò Cariello, Ignazio Di Giorgi,
Serena De Carolis, Silvia Lupi, Vincenzo Cosenza




SALETTA CINEMA ODEON – Via Mascarella n.3 – 392.6661199 - 051.227916 -

Orari : 27G/1F=16/23

Immagini del novecento di :

Luigi Dati senior – Archivio Studio Fotografico Addati

Immagini
                            del Novecento - mostra di fotografie in B/N
                            di Luigi Dati Sr. - Studio Fotografico
                            Addati

il manifesto in formato pdf

il comunicato stampa in pdf



CASA DELLA GABELLA – T.A.G. - Piazza della Mercanzia n.3/a 339.1865352

Orari : 23G=17/20; 24G/29G=11/13+17/20; 30G=11/13+17/24; 31G/1F=11/13+17/20

Focus On di:

Maddalena Barletta, Roberta Serenari, Myriam Cappelletti, Simona Ragazzi





TORRE ALBERICI - Piazza della Mercanzia n.4/a – 347.9275266

Orari : 28G=17/20; 29G=16/20; 30G=16/24; 31G=00/02+12/20; 1F=16/19


Parbleu!
di ER.RO.AN MA.DO.SCA :

Eros Mariani, Roberto Dovesi, Andrea Scaranaro



MATUSEL ART PROJECT – RISTORANTE MATUSEL – Via Bertoloni n.2 – 051.231718

Orari : 27G/1F=12/15,30 + 19/24 – 31G=chiuso


Hurry Up... Photo!
di :

Andrea Cimatti, Gabriele Bartoletti, Paola Gais,
Luigi Dati, Gae Milazzo.

Hurry Up.. Photo!! di Gabriele
                          Bartoletti, Andrea Cimatti, Luigi Dati, Paola
                          Gais, Gaetana Milazzo 27 gennaio 2016

il manifesto in formato pdf



GALLERIA D'ARTE IL PUNTO Via San Felice n.11/e – 051.231003

Orari : 27G=18/20; 28G/4F=11/13+16/20; 30G=18/24

Wounds - Ferite di :

Milena Buzzoni


 






RASSEGNA STAMPA


CORRIERE DI BOLOGNA 27 GENNAIO 2016 PAG.8






ART JOURNAL - GENNAIO / FEBBRAIO 2016 - PAGG.34 - 35





L'ARTICOLO DI ART JOURNAL IN FORMATO PNG DI MAGGIOR DETTAGLIO








LA CAMPAGNA "LIBERA LA RICERCA SULLA CCSVI E SULLA SM!"

E IL PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"

 



IL MANIFESTO :

"LIBERA LA RICERCA SULLA CCSVI E SULLA SCLEROSI MULTIPLA!"


L'Insufficienza Venosa Cronica CerebroSpinale - in sigla C.C.S.V.I. - è una sindrome circolatoria malformativa venosa scoperta nel 2006 dal Prof.Paolo Zamboni dell'Università di Ferrara.

Tale condizione vascolare è caratterizzata da un ristretto deflusso venoso dal cervello, dovuto principalmente a blocchi (stenosi) delle vene giugulari interne ed azygos.

Nel settembre 2009 il panel di esperti della UIP 50  (la più vasta organizzazione scientifica che si occupa di patologia venosa) l'ha inserita tra le malformazioni venose congenite di tipo trunculare, ovvero fra quelle che si sviluppano fra il 3° ed il 5° mese di vita intrauterina.
Il documento di consenso internazionale ne ha avallato (a pag.440) anche la terapia  attraverso angioplastica transluminale percutanea o PTA

Decine di studi scientifici internazionali indipendenti hanno dimostrato e stanno dimostrando che esiste una stretta correlazione tra la C.C.S.V.I. e la Sclerosi Multipla.

In Italia un clima di chiusura e di sospetto ha cercato e cerca tuttora di impedire e/o rallentare l'avvio e/o la prosecuzione di un'importantissima sperimentazione clinica che è finanziata dalla Regione Emilia Romagna ed alla quale partecipano i più importanti centri di ricerca italiani : lo studio "Brave Dreams" - "Brain Venous Drainage Exploited Against Multiple Sclerosis" - (qui la presentazione dello Sperimentazione ; scarica da qui il testo del protocollo scientifico)

Lo stesso clima di ostilità e pregiudizio tenta anche di bloccare o di scoraggiare l'ulteriore nascita di progetti di ricerca biomedica finalizzati a sviluppare le conoscenze in tema di CCSVI e di correlazione fra tale patologia e le malattie neurodegenerative.

L'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Onlus al fine di sostenere la libera ricerca scientifica in tema di CCSVI ha presentato, nel corso della conferenza stampa svoltasi venerdì 6 luglio 2012 presso il Centro Nazionale delle Ricerche di Bologna, una meta analisi realizzata dal comitato scientifico dell'ISNVD - Società Internazionale Malattie NeuroVascolari - massimo organismo scientifico sulla materia.

Tale inedita meta-analisi prende in esame i risultati di 13 ricerche di 8 paesi nel mondo che si basano su studi diagnostici effettuati mediante il golden standard dei metodi utilizzabili per verificare la presenza di stenosi e malformazioni venose: la venografia con catetere.

I risultati di questi studi diagnostici, effettuati con flebografia selettiva, dimostrano l'esistenza di una correlazione fra CCSVI e Sclerosi Multipla in percentuali altissime.

Negare questi risultati, dimenticare volontariamente questi studi, ostacolare la creazione e lo sviluppo di altri nuovi progetti di ricerca, insistere nel difendere solo le scoperte precedenti significa non voler prendere atto che la ricerca scientifica procede celermente verso terreni precedentemente inesplorati, individuando nuove conoscenze e nuovi orizzonti del sapere.

Stravolgere la realtà, occultare gli studi già effettuati, ignorare i risultati ottenuti da organismi indipendenti nel panorama scientifico internazionale è comportamento antistorico e contrario a correttezza e verità scientifica.

Tale atteggiamento è anche contrario al diritto dei cittadini e dei malati di CCSVI e di Sclerosi Multipla di avere una informazione corretta, adeguata e completa.

Le persone con sclerosi multipla sono oltre 60mila in Italia e due milioni e mezzo nel mondo.

La maggioranza è rappresentata da giovani adulti; i due terzi sono donne.

Le scoperte fin qui compiute creano una prospettiva troppo interessante perché la ricerca indipendente sia ostacolata o condizionata.

In linea con il NICE (il Consiglio Superiore di Sanità Britannico), l'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Onlus vuole incentivare la prosecuzione delle attività di ricerca sia nell'ambito degli studi di trattamento (come Brave Dreams, la sperimentazione nella quale il Prof. Zamboni è il principale ricercatore) sia nell'ambito di studi osservazionali controllati.

Nel frattempo, per far prendere atto dei risultati sin qui raggiunti dalla ricerca scientifica internazionale e degli studi attualmente in corso, l'Associazione invita i ricercatori tutti ad un confronto serio e sereno sulle tematiche che stanno a cuore dei malati.

Con la convinzione che, al di là delle divisioni accademiche e specialistiche esistenti fra i ricercatori, debba sempre prevalere il superiore interesse dei malati e l'inviolabile diritto alla salute del cittadino.


NICOLETTA MANTOVANI :
Presidente Onoraria dell’Associazione CCSVI nella SM Onlus

GISELLA PANDOLFO :
Presidente Nazionale CCSVI nella SM Onlus





Per ribadire il nostro motto :

"LIBERA LA RICERCA SULLA CCSVI E SULLA SCLEROSI MULTIPLA!"

Per sostenere il diritto dei Cittadini di avere in Italia una

Ricerca: Libera, Incondizionata, Indipendente


L'Associazione ha deciso di promuovere

la Campagna "Libera la Ricerca sulla CCSVI e sulla SM!" e

il Progetto "L'Arte per la Ricerca"



LUIGI DATI :
Consigliere CCSVI nella SM Onlus
Delegato Gestione Eventi Raccolta Fondi





LA CAMPAGNA "LIBERA LA RICERCA SULLA CCSVI E SULLA SM!"


L'Associazione "CCSVI nella Sclerosi Multipla" Onlus al fine di sensibilizzare l'opinione pubblica italiana sulle difficoltà per i Cittadini di avere una ricerca scientifica totalmente libera, indipendente e non soggetta a condizionamenti economici, politici, ambientali provenienti da gruppi di potere politico, da baronie accademiche, o da lobbisti delle industrie chimico-farmaceutiche, si rivolge a musicisti, scrittori, artisti, registi, uomini di cultura e di spettacolo affinchè sostengano con la loro adesione il diritto dei malati di CCSVI e di Sclerosi Multipla di poter ottenere l'avvio e la conclusione delle sperimentazioni scientifiche già approvate dai comitati etici, nonchè di veder assicurata la possibilità che possano essere strutturati e attivati - con l'aiuto e il sostegno finanziario, politico e culturale anche dell'Associazione e degli stessi Cittadini - nuovi progetti di ricerca scientifica biomedica finalizzati a sviluppare le conoscenze in tema di  Insufficienza Venosa Cronica Cerebro Spinale e di correlazione tra la CCSVI e le malattie neurodegenerative (Sclerosi Multipla, Sclerosi Laterale Amiotrofica, ecc.).







IL PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"


La prima categoria alla quale l'Associazione ha inteso rivolgersi per sostenere la Campagna "Libera la Ricerca sulla CCSVI e sulla SM!" è quella degli artisti.

Pittori, Scultori, Fotografi, Designers, Installatori, Grafici, Ceramisti, Intagliatori hanno iniziato ad aderire alla campagna offrendo all'obiettivo dei fotografi dell'Associazione il proprio volto e le proprie opere artistiche per realizzare delle immagini utili a realizzare il materiale divulgativo della Campagna Informativa.

Il  progetto prevede  la partecipazione,
a titolo totalmente gratuito, degli artisti nel ruolo di testimonials dell'Associazione ritratti con in mano una propria opera d'arte o i propri attrezzi del mestiere.

In tal modo si realizza un'azione
di sostegno reciproco : dell'Artista nei confronti dell'Associazione (mediante la divulgazione della Campagna Informativa ad un pubblico più ampio rispetto a quello normalmente interessato dagli aspetti della malattia e della ricerca scientifica) e dell'Associazione nei confronti del Testimonial (attraverso il collegamento del volto dell'artista al "prodotto" della propria creatività artistica, che viene in tal modo reso noto anche a persone estranee al mondo dell'arte e degli eventi culturali ad esso collegati, e mediante il richiamo del sito internet dell'Artista all'interno dello stesso messaggio promozionale).

Il materiale realizzato sarà utilizzato su varie piattaforme per sostenere la Campagna "Libera la Ricerca sulla CCSVI e sulla SM!".

Oltre alla creazione ed all'uso del materiale informativo il progetto "L'Arte per la Ricerca" prevede anche la realizzazione di mostre collettive ed individuali volte a divulgare la Campagna e tese a realizzare una raccolta di fondi da destinare a specifici progetti di ricerca.




LA PRESENTAZIONE DELLA PRIMA MOSTRA DEL PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"

"Artisti per l'Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Onlus"

 

Appunti a margine da uno storico dell’arte.
 

Cosa credete che sia un artista?

Un imbecille che non ha altro che degli occhi se è pittore, delle orecchie se è musicista, o una lira accordata a tutte le vibrazioni del cuore se è poeta, o, addirittura, se si tratta di un pugile, solo dei muscoli?

Egli invece, oltre che artista è un individuo politico, sempre all’erta di fronte agli avvenimenti del mondo, siano essi strazianti, violenti o sereni, e capace di conformarsi completamente alla loro immagine.

Fra le pagine scritte dagli artisti, di frequente assai importanti e belle, riguardo la propria ricerca ed il proprio ruolo, o luogo, nel mondo, queste parole di Pablo Picasso mi hanno sempre colpito per la loro concisa precisione ad un tempo poetica ed etica, laddove in esse è limpido il senso di quanto la forma si fa veicolo il più raffinato, il più puntuale, per testimoniare il nostro essere nel mondo e nella storia, insieme all’Altro che è nostro simile.

Da questo punto di vista la storia dell’arte non può non essere affrontata come una storia delle forme intese quali forma del tempo vissuto in concreto dal genere umano, ovvero quali forma della storia tout court.

Allora, insieme alle parole di Picasso, e quale loro supporto teorico, andranno colte le righe di un altro grande, Claude Lévi-Strauss, antropologo per l’appunto.

Gli amori e gli odi provati dagli uomini, i loro impegni, le loro lotte e le loro speranze: oggi come un tempo sono sempre gli stessi.

Sopprimere a caso dieci o venti secoli di storia non intaccherebbe sensibilmente la nostra conoscenza della natura umana.

La sola perdita insostituibile sarebbe quella delle opere d’arte nate in quei secoli.

Infatti gli uomini si differenziano, e anzi esistono, solo in virtù delle loro opere.

E’ in esse infatti che divengono tangibili oggi come ieri gli amori e gli odi, le passioni, le angherie, i misteri dell’animo, il senso accordato alla vita come alla morta, l’origine del tutto.

L’artista prende le misure del mondo, dialoga con gli angeli, si fa carico del creato.

E’, per dirla con Joseph Beuys, la Croce Rossa dell’Umanità.

Non è un caso se gli artisti – musicisti o pittori non importa – sono pronti a correre, a dare un loro segno tangibile quando vi sono epidemie, o disastri naturali, o laddove vi sia miseria, fame.

Non si tratta di gesti di misericordia; ben di più varrà il senso di coscienza, di consapevolezza che tutti, che tutto è strettamente connesso e che ognuno deve fare la propria parte per gli altri.

Ecco, molto semplicemente, molto direttamente, il senso della loro vicinanza, quest’oggi, con l’Associazione per la lotta alla ccsvi ed alla sclerosi multipla.

A tutti vada il mio ringraziamento.
 

(Giandomenico Semeraro - Accademia di Belle Arti di Firenze - settembre 2012)




GLI ARTISTI CHE HANNO ADERITO AL PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"

Si ringraziano i seguenti artisti che hanno già aderito all'iniziativa :




 
GIANNI PEDULLA'

 
PITTORE SCULTORE
 
www.ilcampodellefragole.it








Gianni
                      Pedullà - pittore e scultore

Gianni
                      Pedullà - pittore e scultore

Gianni
                      Pedullà - pittore e scultore





 
RAIMONDO GALEANO

 
PITTORE
 
www.raimondogaleano.com








Raimondo
                      Galeano - pittore

Raimondo
                      Galeano - pittore
Raimondo
                      Galeano - pittore





 
LEONARDO SANTOLI

 
PITTORE E SCULTORE
 
www.leonardosantoli.it









Leonardo
                      Santoli - pittore

Leonardo Santoli - pittore
Leonardo
                      Santoli - pittore





 
IRENE ZANGHERI

 
ARTISTA E PITTRICE
 
www.ilcampodellefragole.it









Irene
                      Zangheri -pittrice e artista
Irene
                      Zangheri -pittrice e artista
Irene
                      Zangheri -pittrice e artista





 
ROBERTO DOVESI
 
FOTOGRAFO
 
www.premioceleste.it/RobertoDovesi









Roberto
                      Dovesi - fotografo
Roberto
                      Dovesi - fotografo
Roberto
                      Dovesi - fotografo





 
MADDALENA BARLETTA

 
ARTISTA E PITTRICE
 
www.maddalenabarletta.it









Maddalena Barletta - artista e pittrice
Maddalena Barletta - artista e pittrice
Maddalena Barletta - artista e pittrice





 
MARCO MORIGI

 
FOTOGRAFO
 
www.polanoid.net










Marco
                      Morigi - fotografo
Marco
                      Morigi - fotografo
Marco
                      Morigi - fotografo





 
ILARIA DORIA

 
ARTISTA E PITTRICE
 
ila.doria@tiscalinet.it









Ilaria
                      Doria - pittrice
Ilaria
                      Doria - pittrice
Ilaria
                      Doria - pittrice





 
PAOLA GAIS

 
ARTISTA E PITTRICE
 
paola.gais@archiworldpec.it









Paola
                      Gais - pittrice
Paola
                      Gais - pittrice
Paola
                      Gais - pittrice





 
STEFANO IOSCA

 
  SCULTORE
 
www.stefanoiosca.it









Stefano
                      Iosca - Scultore
Stefano
                      Iosca - Scultore
Stefano
                      Iosca - Scultore





 
GRAZIELLA MENOZZI

 
ARTISTA E PITTRICE
 
www.graziellamenozzi.it








Graziella Menozzi - pittrice artista
Graziella Menozzi - pittrice artista
Graziella Menozzi - pittrice artista




 
ANNO MATTHIAS HANKE

 
MUSICISTA E PITTORE
 
www.annohenke.de








Anno
                      Matthias Henke - musicista e pittore
Anno
                      Matthias Henke - musicista e pittore
Anno
                      Matthias Henke - musicista e pittore




 
LUISA BERGAMINI

 
ARTISTA E PITTRICE
 
www.luisabergamini.it








Luisa
                      Bergamini artista e pittrice
Luisa
                      Bergamini artista e pittrice
Luisa
                      Bergamini artista e pittrice




 
MANFREDO BERTAZZONI

 
SCRITTORE E PITTORE
 
www.facebook.com/manfredo.bertazzoni








Manfredo
                      Bertazzoni scrittore e pittore
Manfredo
                      Bertazzoni scrittore e pittore
Manfredo
                      Bertazzoni scrittore e pittore




GIANFRANCO SERGIO
 
  ARTISTA E PITTORE
 
www.gianfrancosergio.com







Gianfranco Sergio - Artista e Pittore
Gianfranco Sergio - Artista e Pittore
Gianfranco Sergio - Artista e Pittore




GIULIANO COTELLESSA
 
  ARTISTA E PITTORE
 
www.facebook.com/giuliano.cotellessa







Giuliano
                      Cotellessa - pittore e artista

Giuliano
                      Cotellessa - pittore e artista
Giuliano
                      Cotellessa - pittore e artista







INGOLF ANSCHÜTZ
 
  ARTISTA E PITTORE
 
www.kuev.de/anshuetz.html







Ingolf
                      Anschutz - pittore e artista
Ingolf
                      Anschutz - pittore e artista
Ingolf
                      Anschutz - pittore e artista










LE MOSTRE PERSONALI E LE ESPOSIZIONI COLLETTIVE REALIZZATE PER IL PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"

Queste sono le mostre personali e le esposizioni collettive già realizzate per sostenere il progetto "L'Arte per la Ricerca" e la campagna "Libera la Ricerca sulla CCSVI e sulla Sclerosi Multipla!" :



Racconti d'Autunno mostra
                  collettiva

Racconti d'Autunno mostra collettiva


























































































































































































































































































































































































































































































































































































































































































PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"

SPECIALE : "ARTE FIERA 2014 - ART CITY WHITE NIGHT"



Anche quest'anno, in occasione di "ArteFiera 2014" - Fiera Internazionale d'Arte Moderna e Contemporanea - in programma a Bologna dal 24 al 27 gennaio 2014, un numeroso gruppo di artisti ha deciso di sostenere il progetto "L'Arte per la Ricerca" mediante la richiesta di inserimento delle proprie esposizioni personali e collettive nel circuito degli eventi che partecipano alla manifestazione "Art City White Night" in programma per sabato 25 gennaio 2014.

In tale occasione l'arte sarà la protagonista della notte e tutto il centro storico di Bologna sarà invaso da cittadini e turisti che potranno visitare sino alle ore 24,00 gli spazi espositivi aderenti a tale circuito "Off".


Presso le mostre aderenti al Progetto "L'Arte per la Ricerca" i visitatori potranno reperire informazioni sull'associazione e sullo stato delle sperimentazioni scientifiche avviate in Italia in tema di correlazione fra CCSVI e Sclerosi Multipla.

Queste sono le esposizioni che hanno aderito al progetto "L'Arte per la Ricerca" in occasione di "Art City White Night 2014" e che come partecipanti alla Rassegna "Arti Visive, Rese Visibili" hanno l'onore di aver ottenuto il Patrocinio del Comune di Bologna e della Città di Granarolo nell'Emilia.

Rigraziamo gli artisti,
i galleristi e i curatori delle esposizioni aderenti all'iniziativa.

Per maggiori informazioni visitate il sito internet :

 

www.artefiera.it/artcitywhitenight








OPEN FOR ART

23 GENNAIO - 27 GENNAIO 2014 - h.17/20


presenteImperfetto


Mostra collettiva di fotografia, pittura e scultura di

MADDALENA BARLETTA - MYRIAM CAPPELLETTI
EMANUELA SANTORO - ROBERTA SERENARI


Inaugurazione - Giovedì 23 Gennaio 2014 ore 17/20

Art City White Night - 25.01.2014 - Performance musicale - h.20/24

Complesso Torre Alberici - Casa della Gabella - Piazza della Mercanzia n. 3/a – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.org

___________________



 
TORRE ALBERICI

23 GENNAIO 2014 - 27 GENNAIO 2014

MA DO SCA ancora FO SCU PI


Mostra collettiva di fotografia, scultura e pittura di

ROBERTO DOVESI – EROS MARIANI – ANDREA SCARANARO


Inaugurazione - Giovedì 23 Gennaio 2014 ore 17/20

Art City White Night - 25.01.2014 : h.17/24

Complesso Torre Alberici - Piazza della Mercanzia n. 3/a – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info

__________________





GALLERIA VITALE DA BOLOGNA

23 GENNAIO 2014 - 1 FEBBRAIO 2014


VISIONI DELLA MEMORIA


Mostra collettiva di pittura di

PIERO BARDUCCI - LUISA BERGAMINI - PIERGIOVANNI PIERANTOZZI - GIANFRANCO SACCHETTI



Inaugurazione - Giovedì 23 Gennaio 2014 ore 17

Art City White Night - 25.01.2014 : h.17/19 E 21/24

Galleria Vitale da Bologna - Via Fornasini n. 3 – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info

__________________



 
SALA CELESTE

20 GENNAIO 2014 - 7 FEBBRAIO 2014

TESSERA, DECATESSERA. QUARTETTO D'ARTISTI


Mostra collettiva di pittura e scultura di

JOAN ANTI DRAGOS - ANNO MATTHIAS HENKE - LEONARDO SANTOLI - GIANNI PEDULLA'


Inaugurazione - Lunedì 20 Gennaio 2014 ore 18,30/20,00

Orario: 18,00 / 19,00 da lunedì a venerdì
(chiusura sabato e festivi, tranne sabato 25.01.14 per ArtCityWhiteNight)

Art City White Night - 25.01.2014 : h.21/24

Sala Celeste - Via Castiglione n.41 – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info

__________________




 
MATUSEL ART PROJECT / RISTORANTE MATUSEL

22 GENNAIO 2014 - 9 FEBBRAIO 2014

BAGLIORI BALEARI


Mostra personale di fotografia di

LUIGI P. F. DATI


Inaugurazione - Mercoledì 22 Gennaio 2014 ore 19,00/20,00

Orario: da lunedì a venerdì aperto a pranzo e a cena (12/15 e 21/24)
sabato chiuso a pranzo e aperto a cena (
21/24)
(chiusura domenica)

Art City White Night - 25.01.2014 : h.20/24

Matusel Art Project / Ristorante Matusel - Via Bertoloni n.2 – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info








AQUILONI









SALA CELESTE
 
9 NOVEMBRE 2014 – 23 NOVEMBRE 2014

APERTO TUTTI I GIORNI : 18/19 (TRANNE SABATO E FESTIVI)

BOLOGNA








MOSTRA DI PITTURA DI :


NINO BARONE


PITTORE


















BUON NATALE









SALA CELESTE
 
2 DICEMBRE 2014 – 12 DICEMBRE 2014

APERTO TUTTI I GIORNI : 18/19 (TRANNE SABATO E FESTIVI)

BOLOGNA








MOSTRA DI PITTURA DI :


LUIGI MASTRANGELO


PITTORE


















SALA CELESTE
 
15 DICEMBRE 2014 – 21 DICEMBRE 2014

APERTO TUTTI I GIORNI : 16/20

BOLOGNA








MOSTRA DI PITTURA DI :


FRANCESCA CARLS


PITTRICE

















PROGETTO "L'ARTE PER LA RICERCA"

SPECIALE : "ARTE FIERA 2015 - ART CITY WHITE NIGHT"



Anche quest'anno, in occasione di "ArteFiera 2015" - Fiera Internazionale d'Arte Moderna e Contemporanea - in programma a Bologna dal 23 al 26 gennaio 2015, un numeroso gruppo di artisti ha deciso di sostenere il progetto "L'Arte per la Ricerca" mediante la richiesta di inserimento delle proprie esposizioni personali e collettive nel circuito degli eventi che partecipano alla manifestazione "Art City White Night" in programma per sabato 24 gennaio 2015.

In tale occasione l'arte sarà la protagonista della notte e tutto il centro storico di Bologna sarà invaso da cittadini e turisti che potranno visitare sino alle ore 24,00 gli spazi espositivi aderenti a tale circuito "Off".


Presso le mostre aderenti al Progetto "L'Arte per la Ricerca" i visitatori potranno reperire informazioni sull'associazione e sullo stato delle sperimentazioni scientifiche avviate in Italia in tema di correlazione fra CCSVI e Sclerosi Multipla.

Queste sono le esposizioni che hanno aderito al progetto "L'Arte per la Ricerca" in occasione di "Art City White Night 2015".

Rigraziamo gli artisti,
i galleristi e i curatori delle esposizioni aderenti all'iniziativa.

Per maggiori informazioni visitate il sito internet :

 

www.artefiera.it/artcitywhitenight







OPEN FOR ART

22 GENNAIO - 26 GENNAIO 2015 - h.11/13 e 17/20


diversaMente


Mostra collettiva di pittura, scultura e
fotografia di

MADDALENA BARLETTA - MYRIAM CAPPELLETTI
  SIMONA RAGAZZI - ROBERTA SERENARI


Inaugurazione - Giovedì 22 Gennaio 2015 ore 17/20

Art City White Night - 24.01.2015 - Performance musicale - h.20/24

Complesso Torre Alberici - Casa della Gabella - Piazza della Mercanzia n. 3/a – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.org

___________________



 
TORRE ALBERICI

22 GENNAIO 2015 - 26 GENNAIO 2015

NON CI HO PENSATO!


Mostra collettiva di
pittura, scultura e fotografia di

ROBERTO DOVESI – EROS MARIANI – ANDREA SCARANARO


Inaugurazione - Giovedì 22 Gennaio 2015 ore 17/20

Art City White Night - 24.01.2015 : h.17,00/24,00 e 00,00/02,00

Complesso Torre Alberici - Piazza della Mercanzia n. 3/a – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info

__________________




 
SALA CELESTE

24 GENNAIO 2015 - 13 FEBBRAIO 2015

L'APPENNINO DA MONZUNO A BOLOGNA
NELLE OPERE DI BERTOCCHI, GAGLIARDI, ROSSI, COLLIVA, NANNI, NANNI MENETTI

Mostra collettiva di pittura


Inaugurazione - Sabato 24 Gennaio 2015 ore 21,00/24,00

Orario: 18,00 / 19,30 da lunedì a venerdì
(chiusura sabato e festivi, tranne sabato 24.01.15 per ArtCityWhiteNight)

Art City White Night - 24.01.2015 : h.21/24

Sala Celeste - Via Castiglione n.41 – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info

__________________




 
MATUSEL ART PROJECT / RISTORANTE MATUSEL

23 GENNAIO 2015 - 28 FEBBRAIO 2015

POSE D'ARTISTA


Mostra personale di fotografia di

LUIGI P. F. DATI


Inaugurazione - Venerdì 23 Gennaio 2015 ore 19,00/20,00

Orario: da lunedì a venerdì aperto a pranzo e a cena (12/15 e 21/24)
sabato chiuso a pranzo e aperto a cena (
21/24)
(chiusura domenica)

Art City White Night - 24.01.2015 : h.21/24

Matusel Art Project / Ristorante Matusel - Via Bertoloni n.2 – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info





“ RETROSPETTIVA 2008





SALA CELESTE
 
21 FEBBRAIO 2015 – 06 MARZO 2015

APERTO TUTTI I GIORNI : 18/19 ESCLUSO SABATO E FESTIVI

BOLOGNA








MOSTRA RETROSPETTIVA DI PITTURA DI :


FRANCESCO DALLI


PITTORE







LOCANDINA

COMUNICATO STAMPA










"SETTIMANA DELLA CONSAPEVOLEZZA SULLA CCSVI"






LA SETTIMANA DELLA CONSAPEVOLEZZA

L’Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla Onlus, dal 3 al 10 maggio, per la prima volta in assoluto, organizza e celebra in tutta Italia la Settimana della consapevolezza della CCSVI per dare risalto alla Giornata Mondiale della CCSVI che si svolge in tutto il mondo il 5 maggio.
Non un solo giorno ma una intera settimana ideata a programmata per sensibilizzare l’opinione pubblica, i media, i medici e tutta la società civile sulla CCSVI, acronimo di Insufficienza Venosa Cronico Cerebrospinale, sindrome vascolare scoperta dal professor Paolo Zamboni dell’Università di Ferrara che ne ha studiato la correlazione con la Sclerosi Multipla assieme al neurologo Fabrizio Salvi dell’ospedale Bellaria di Bologna.


IL LOGO

Per la settimana mondiale della CCSVI, l’Associazione CCSVI nella Sclerosi Multipla ha deciso di un forte marchio identificativo: un volto umano (per non dimenticare che la malattia segna l'essere umano), femminile (la SM colpisce più le donne che gli uomini), coronato da una splendida rosa arancione. 
La rosa è da sempre associata a significati e simboli molto vari e complessi, secondo l'epoca e il luogo di riferimento, legate anche al colore assunto di volta in volta dal fiore.
Può rappresentare in modo ambivalente tanto l'amore passionale quanto la purezza, l'elevazione spirituale e la vanità, il segreto, la bellezza, la sensualità, la decadenza.
La rosa, nel nostro caso, assunta come simbolo della settimana della consapevolezza della CCSVI è la mente umana e quindi il cervello, uno degli organi particolarmente colpiti nei malati di Sclerosi Multipla.
Dalla rosa fuoriesce una vena piena di spine a simboleggiare le ostruzioni e le malformazioni vascolari tipiche della CCSVI.
Completa la composizione un piccolo violino come richiamo dei numerosi eventi in programma organizzati dall’Associazione.
Infine i colori, arancione e rosso, richiamano i simboli cromatici della Sclerosi Multipla, l’arancione, e delle patologie vascolari, il rosso.


IL SITO INTERNET

Per dare maggiore risalto al programa degli eventi che saranno realizzati durante la settimana della consapevolezza sulla CCSVI l'Associazione ha creato un sito internet dedicato alla manifestazione che è raggiungibile al seguente indirizzo
www.settimanadellaccsvi.org







SALA CELESTE

03 MAGGIO - 15 MAGGIO 2015

ORARI : 18,00/19,00
(tutti i giorni tranne sabato e festivi)



FORMA ITALIANA

Mostra di pittura
di

MASSIMILIANO ERRERA




comunicato stampa
scheda artista Massimiliano Errera

Inaugurazione - Domenica 03 Maggio ore 18/20


Sala Celeste - Via Castiglione n.41 – Bologna - 40124
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.org

___________________




 

  GALLERIA ZONAZERO

04 MAGGIO 2015 - 17 MAGGIO 2015

ORARI : 10,30/12,30 - 17,00/20,00


ARTISTI PER LA CCSVI

Mostra collettiva di
pittura di

MADDALENA BARLETTA - NINO BARONE - LUISA BERGAMINI - MANFREDO BERTAZZONI -
ANGELO BOVE - MILENA BUZZONI - MYRIAM CAPPELLETTI -  GIULIANO COTELLESSA -
LUIGI DATI - PAOLO DE FELICE - DAVIDE FERRO - LUIGI MASTRANGELO - GRAZIELLA MENOZZI -
GIANNI PEDULLA' - LEONARDO SANTOLI - GIANFRANCO SERGIO - MARIO SERRA - IRENE ZANGHERI





comunicato stampa
materiali per la mostra

Inaugurazione - Lunedì 04 Maggio 2015 ore 18,00


  Galleria Zonazero - Via Ziccardi n.60 – Campobasso
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info

__________________




 

MATUSEL ART PROJECT / RISTORANTE MATUSEL


07 MAGGIO 2015 - 23 MAGGIO 2015


ORARI : 12,30/14,30 - 20,00/24,00
(chiusura domenica e festivi)


 C'ERA UNA VOLTA, IN ABRUZZO

LA SOCIETA' RURALE PRE-REPUBBLICANA
NELLE IMMAGINI DI LUIGI DATI E DELLO STUDIO FOTOGRAFICO ADDATI

Mostra retrospettiva di fotografia




comunicato stampa

Inaugurazione - Giovedì 07 Maggio 2015 ore 20,00

Matusel Art Project / Ristorante Matusel - Via Bertoloni n.2 – Bologna
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info

__________________




 
CIRCOLO ARTISTICO "ILARIO ROSSI"

09 MAGGIO 2015 - 21 MAGGIO 2015

ORARI: 10,00/12,00 - 17,00/19,00


POSE D'ARTISTA


Mostra personale di fotografia di

LUIGI P. F. DATI



comunicato stampa

Inaugurazione - Sabato 09 Maggio 2015 ore 17/19


Circolo Artistico "Ilario Rossi" - Via Panoramica 16/a - Monzuno BO
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info








 

  BIBLIOTECA COMUNALE "MARIO MARRI"

28 GIUGNO 2015 - 08 LUGLIO 2015

ORARI : MAR. GIO. SAB. DOM. 10/12 - MAR. GIO. 15/18


ARTISTI PER LA CCSVI

Mostra collettiva di
pittura di

ANDREA LOUIS BALLARDINI - MADDALENA BARLETTA - NINO BARONE -
LUISA BERGAMINI - MANFREDO BERTAZZONI - ANGELO BOVE - MILENA BUZZONI -
MYRIAM CAPPELLETTI -  GIANCARLO COSTANZO - GIULIANO COTELLESSA -
LUIGI DATI - PAOLO DE FELICE - ROBERTO DOVESI - MASSIMILIANO ERRERA -
DAVIDE FERRO - LUIGI MASTRANGELO - GIUSEPPE MATICHECCHIA -
GRAZIELLA MENOZZI - ANGELO NAIROD - GIANNI PEDULLA' - LEONARDO SANTOLI -
GIANFRANCO SERGIO - MARIO SERRA - IRENE ZANGHERI





comunicato stampa
materiali per la mostra

Inaugurazione - Domenica 28 Giugno 2015 ore 17/19


  Biblioteca Comunale "Mario Marri" - Via Casaglia n.4 – Monzuno (BO)
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.info








SALA CELESTE

08 LUGLIO - 24 LUGLIO 2015

ORARI : 18,00/19,00
(tutti i giorni tranne sabato e festivi)



LASAGNA
(JUST AN APPETIZER!!)

Mostra Collettiva di Pittura, Scultura e Fotografia
di

  Luigi Arcangeli, Maddalena Barletta, Nino Barone, Gianni Cella, Luigi Dati, Roberto Dovesi,
Massimiliano Errera, Davide Ferro, Anna Finocchiaro, Piero Gilardi, Giuliano Ieraci, Karl Hoffman,
Luigi Leonidi, Dante Maffei, Paolo Maggi, Luigi Mastrangelo, Salvo Palazzolo, Gianni Pedulla',
Massimo Romani, Mauro Rea, Leonardo Santoli, Mario Serra, Irene Zangheri




comunicato stampa

Inaugurazione - Mercoledì 08 Luglio ore 18/20


Sala Celeste - Via Castiglione n.41 – Bologna - 40124
www.teatroartespettacolo.com - www.ars-creativa.it - www.ccsvi-sm.org





home